Numero risultati: 32
  • Un agroalimentare di prodotto e non di normative

    I prodotti ottenuti con la nuova, moderna tecnica dell’editing genomico vanno considerati secondo la recente (25/07/18) sentenza della Corte di Giustizia Europea alla stregua dei vecchi organismi geneticamente modificati (OGM) e sono soggetti alle stesse...

    07-10-2018
  • Efsa, definite le soglie di rame dietetico nei mangimi per i suini

    Il 23 luglio 2018 è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea l’aggiornamento dei livelli massimi di rame consentiti all’interno degli alimenti per animali. In linea con le raccomandazioni espresse dall'Autorità...

    01-08-2018
  • Fefac: bene accordo Ue-Usa su rafforzamento relazioni commerciali

    La Federazione dei produttori europei di mangimi composti (Fefac - European Feed Manufacturers' Federation) accoglie con favore la dichiarazione congiunta dell’Unione Europea e degli Stati Uniti, che annuncia il rafforzamento delle relazioni commerciali...

    28-07-2018
  • UE: nel 2018 produzione di carne bovina in lieve rialzo

    Nel 2018 la produzione di carne bovina nell’Unione Europea dovrebbe registrare un lieve incremento, pari allo 0,5%. Merito delle macellazioni di capi più pesanti e di giovani femmine non riutilizzate per la rimonta nella filiera del latte, secondo...

    20-07-2018
  • Suini, mercato in crescita nel 2018

    La costante crescita dell'economia mondiale alimenta la domanda di carne suina in molti Paesi, mentre i prezzi relativamente bassi dei mangimi continuano a garantire i margini dei produttori. Lo evidenzia il rapporto: “Tendenze Suino” pubblicato da...

    23-06-2018
  • Fefac: favorevole al piano europeo per le proteine

    Fefac (European Feed Manufacturers' Federation) è favorevole all’iniziativa promossa dal Commissario europeo per l'Agricoltura e lo sviluppo rurale, Phil Hogan, diretta a lanciare una relazione di mercato e un sondaggio tra le parti interessate allo...

    25-02-2018
  • Organismi ottenuti per mutagenesi: non si applica regolamentazione per Ogm

    Agli organismi ottenuti con la mutagenesi non si applica la regolamentazione europea riguardante gli organismi geneticamente modificati (Ogm). Dato che non prevedono l’inserimento di Dna estraneo all’interno di esseri viventi, questi organismi sono...

    29-01-2018
  • Fefac: le sfide del comparto mangimistico europeo per il 2018

    Nel 2018 il comparto europeo dei mangimi dovrà affrontare numerose sfide, tra cui il problema della carenza di vitamine, la futura politica europea in materia di proteine, l’immagine pubblica del comparto e il ruolo dell’industria mangimistica...

    14-01-2018
  • Agroalimentare, cresce l’export dei prodotti europei

    Anche nel mese di ottobre le esportazioni dei prodotti agroalimentari europei hanno mantenuto un valore elevato, pari a 12,3 miliardi di euro. Lo evidenzia un rapporto elaborato dalla Commissione Europea e riportato dalla rivista World Grain, secondo cui le...

    10-01-2018
  • Mercato ovicaprino europeo: export cresce del 25%

    Nel 2017 le esportazioni del settore ovicaprino dell’Unione Europea sono aumentate del 25%, grazie soprattutto all’incremento dell’export verso Libia, Israele ed Emirati Arabi. Lo riferisce l’Ismea (Istituto di servizi per il mercato...

    10-11-2017
  • Fao e UE, insieme per combattere sprechi alimentari e antimicrobico-resistenza

    L’Unione Europea e l’Organizzazione per l'alimentazione e l'agricoltura delle Nazioni Unite (Fao) hanno deciso di collaborare per rafforzare gli sforzi contro gli sprechi alimentari e la resistenza antimicrobica (Amr) nelle catene di...

    09-10-2017
  • Fefac e associazioni alimentari, contrarie a proposta Ue su uso melassa

    La Federazione dei produttori europei di mangimi (Fefac), l’Effpa (European former foodstuff processors association) e altre associazioni europee che rappresentano diversi settori alimentari chiedono al Parlamento Europeo di rimuovere la melassa...

    05-10-2017
  • Coceral, Fediol e Fefac: da incrementare la produzione europea di soia

    Occorre aumentare la produzione della soia in Europa. Lo evidenziano i membri di Fefac (la federazione dei produttori europei di mangimi), Coceral (l'associazione europea dei produttori di cereali, riso, semi oleosi, olio d'oliva e oli) e Fediol (la federazione...

    24-07-2017
  • Fefac: approccio bilanciato su biocarburanti in Ue, priorità all'uso per mangimi

    La Federazione dei produttori europei di mangimi (Fefac) invita l’Unione Europea a dare priorità all’impiego dei co-prodotti della lavorazione dei biocarburanti per la produzione di mangimi e di alimenti. Sottolinea, infatti, che la produzione...

    13-07-2017
  • Europa, lanciato piano d’azione per incrementare sostenibilità degli allevamenti

    Il gruppo EU40, costituito da giovani membri del Parlamento Europeo, ha elaborato un piano d’azione volto ad aumentare la sostenibilità degli allevamenti di bestiame europei. Il documento evidenzia le sfide che devono essere affrontate, cercando di...

    10-07-2017
  • Antibiotico-resistenza: Fefac, nutrizione animale è parte della soluzione

    Fefac, la federazione dei produttori europei di mangimi, ha accolto con favore la pubblicazione del nuovo piano d'azione contro l’antimicrobico-resistenza dell'Unione Europea, e i suoi tre pilastri: rendere l'Europa una regione modello; rafforzare la...

    03-07-2017
  • Ceta, contenuti e vantaggi dell’accordo economico e commerciale tra Unione Europea e Canada

    L'accordo economico e commerciale globale (Ceta) è stato negoziato tra l'Unione Europea e il Canada allo scopo di rilanciare il commercio, rafforzare le relazioni economiche e creare nuovi posti di lavoro. In particolare, la sua applicazione dovrebbe...

    24-01-2017
  • Ceta, la regolamentazione internazionale del commercio favorisce l’export agroalimentare

    Con il CETA saranno finalmente riconosciute e tutelate anche in Canada 172 indicazioni geografiche dell'UE, di cui sono ben 41 sono quelle italiane, che se pur in numero limitato rispetto alla totalità, rappresentano il 98% del nostro export. Va messo in...

    23-01-2017
  • Ruud Tijssens (Fefac), l’industria mangimistica deve puntare su innovazione e sostenibilità

    Il ruolo dell’industria mangimistica europea è quello di fornire alimenti per animali capaci di rendere gli allevamenti più efficienti, redditivi e sostenibili. Lo afferma, in un’intervista rilasciata al sito World Grain, il Presidente...

    09-01-2017
  • Ttip: benefici e svantaggi di un accordo commerciale tra Europa e Usa

    Il Transatlantic Trade and Investment Partnership (Ttip) è un trattato di liberalizzazione commerciale transatlantico, volto a instaurare il libero scambio di merci e servizi tra l’Unione Europea e gli Stati Uniti. In particolare, l’accordo...

    29-11-2016
  • La situazione del comparto suino europeo ed italiano nel 2015

    A livello di Unione Europea, i dati Eurostat sulle consistenze dei suini riferite a dicembre 2015 mostrano un patrimonio complessivo di 149 milioni di capi, con un aumento complessivo dello 0,3% rispetto al 2014. Oltre i 3/4 di tale patrimonio (76,5%) risulta...

    15-07-2016
  • UE, crescono le esportazioni di carne suina

    Ad aprile le esportazioni di carne suina europea hanno raggiunto le 227.000 tonnellate. Rispetto allo stesso mese del 2015, sono aumentate dell'86%. Lo riferisce un editoriale pubblicato sulla rivista The pig site, secondo cui nel giro di un anno le esportazioni...

    05-07-2016
  • Carne suina, prezzi in crescita a maggio

    A maggio il prezzi della carne di maiale è cresciuto costantemente. È aumentato ogni settimana, fino a raggiungere i 140,76 euro al quintale. Lo riferisce il giornale online The Pig Site, secondo cui questa è la quotazione più elevata...

    14-06-2016
  • Pecorino italiano, bene le esportazioni grazie al mercato Usa

    Nel 2015 le vendite di formaggio pecorino all'estero sono cresciute del 3,8% in volume e del 16,5% in valore rispetto all'anno precedente. È quanto emerge dall’analisi condotta dall’Ismea (Istituto di servizi per il mercato agricolo...

    24-05-2016
  • “La Commissione europea autorizzi subito quei prodotti GM”

    Tre importanti associazioni di produttori a livello europeo, COCERAL, FEDIOL e FEFAC, hanno chiesto pubblicamente alla Commissione europea di prendere una decisione entro questo mese su otto prodotti geneticamente modificati sui quali l'Efsa, l'Autorità...

    29-08-2014